Uh che meraviglia! E non si sa, le mogli? Fatte apposta per scoprire i difetti del marito. -Uno,nessuno e centomila -Luigi Pirandello

venerdì 28 gennaio 2011

Ci abbiamo messo un punto. Uno di quelli che quando finiscono non lasciano spazio a niente e a nessuno.


Allora pensi, più soffri e più viene fuori ciò che sei. Io sono esattamente cosi. Dopo non rimane altro. Rimane il silenzio,forse. Rimane la voglia di annullarsi. La voglia di non essere, per sempre. Rimango io. Quella io che ho tanto amato, che ho lottato per avere integra. Sono io che adesso vado via. Che adesso dormo un po'.Che adesso non ce la fa, e non ce la farà mai. Sono io,innamorata di chi è come me e nemmeno se ne accorge. Sono io l'amore di me stessa. L'unico vero e sincero. L'unico.

.

1 commento:

estrellita ha detto...

Sei tu la luce dei tuoi occhi.

Fra.